Bonus Energia Elettrica


Che cos'è?

Il cosiddetto "Bonus Sociale" è l'agevolazione della spesa sostenuta dai clienti domestici per la fornitura di energia elettrica. Il Bonus Sociale è stato introdotto dal Governo con Decreto 28/12/2007 con l'obiettivo di sostenere le famiglie in condizione di disagio economico, garantendo loro un risparmio sulla spesa annua per energia elettrica. Il Bonus è stato introdotto anche per le famiglie presso le quali vive un soggetto in gravi condizioni di salute e in possesso di apparecchiature domestiche elettromedicali necessarie per l'esistenza in vita.

Il Bonus Sociale è uno sconto applicato alle bollette dell'energia elettrica, con validità 12 mesi al termine di tale periodo, per ottenere un nuovo bonus, il cittadino dovrà rinnovare la richiesta di ammissione. Il "Bonus" a favore delle Famiglie in condizione di disagio fisico non ha termini di validità e sarà applicato senza interruzioni fino a quando sussisterà la necessità di utilizzare apparecchiature domestiche elettromedicali.





Chi ne ha diritto?

Possono accedere al Bonus Sociale, secondo quanto stabilito dal Decreto Interministeriale 28 Dicembre 2007, tutti i Cittadini clienti domestici intestatari di una fornitura elettrica nell'abitazione di residenza, con potenza impegnata:
- fino a 3 kW, per un numero di persone residenti fino a 4,
- fino a 4,5 kW per un numero di persone residenti superiori a 4
e che presentino una certificazione ISEE:
- con valore dell'indicatore fino a 7.500€ per la generalità degli aventi diritto,
- con valore fino a 20.000€ per i nuclei familiari con quattro e più figli a carico.



Validità

Nel caso di disagio economico, la richiesta di rinnovo del Bonus dovrà essere presentata ogni anno entro un mese prima della scadenza dell'agevolazione, cioè entro l'undicesimo dei dodici mesi in cui ne ha fruito.
nel caso di grave malattia che imponga l'uso di apparecchiature elettromedicali essenziali per il mantenimento in vita, il Bonus verrà erogato senza interruzione fino a quando sarà necessario l'uso di tali apparecchiature: la procedura di rinnovo è quindi automatica e non necessita di ulteriori domande.





Ulteriori Informazioni

Per ulteriori informazioni consultare il sito http://www.sgate.anci.it/ o rivolgersi ai CAAF convenzionati. Presso i CAAF convenzionati è possibile usufruire della assistenza nella compilazione e raccolta delle richieste per l'accesso alla compensazione per la tariffa sociale agevolata (c.d. Bonus sociale e Bonus gas).

Ufficio Servizi Sociali
Via Domenico Capitelli, 35
San Tammaro (CE)
telefono 0823793449
fax 0823793767
servizi.sociali@comune.santammaro.ce.it